Asplenium nidus

Asplenio

Disponibile in vivaio? SI
Spedibile? SI

Famiglia

Polypodiaceae

Orgine

Nuova Zelanda

Tipo Pianta

Fiorita

Calendario

Esposizione

tenere in ombra

Terreno

Descrizione Asplenium nidus

Pianta epifita tropicale, foglie grandi simili a piccole foglie di banano. La foglia si svolge dalla parte basale, a forma di spirale. Appartiene alla famiglia delle felci e ricalca, percio’, il loro comportamento.

Irrigazione Asplenium nidus

Irrigare spesso, due volte a settimana, in estate; rallentare in inverno. Curare molto l’umidita’ atmosferica, che provoca seccumi e deperimento della pianta. In inverno, collocare vari umidificatori ai termosifoni.

Cura Asplenium nidus

SUBSTRATO: il substrato adatto e’ composto da torba, foglie e una parte di sabbia. Curare bene il drenaggio del vaso, poiche’ l’asplenium soffre per i ristagni di umidita’.
CONCIMAZIONE: fertilizzare una volta al mese con concime liquido, bilanciato, specifico per piante da interni.
RINVASO: si effettua a fine inverno, quando la pianta ha raggiunto uno sviluppo, eccessivo per il suo vaso. Si travasa in un vaso di pochi cm più grande, rinnovando un po’ il terriccio e mettendo, sul fondo del vaso, dei cocci di terracotta per il drenaggio.
ESPOSIZIONE: pianta di facile coltivazione, se si evita di esporla direttamente ai raggi del sole e di irrorare sulle foglie con acqua calcarea o contenente cloro.
TEMPERATURA: la minima non deve scendere sotto i 10° C. Rinvasare una volta l’anno a febbraio o marzo. Concimare mensilmente con concime completo per piante verdi. Integrare con sequestrene o solfato di ferro, per mantenere ben verdi le foglie ed evitare la clorosi ferrica.

Impieghi Asplenium nidus

asplenio 1

Tutte le informazioni su questa pagina sono di proprietà di florinfo concessione
della Garden House per offrire un servizio migliore alla propria clientela. 

Vuoi ordinare questa pianta?