Lavandula dentata var. candicans

Lavanda, spigo

Disponibile in vivaio? SI
Spedibile? SI

Famiglia

Labiatae

Orgine

Africa del nord, Isole baleari, Spagna

Tipo Pianta

Calendario

MAR, APR, MAG, GIU, LUG, AGO, SET, OTT

Esposizione

Pieno sole

Terreno

Qualsiasi, ben drenato

Descrizione Lavandula dentata var. candicans

Piccolo cespuglio sempreverde dal fogliame denso e fitto; cresce rapidamente fino a raggiungere un’altezza massima di 80 cm ed è originario del Mediterraneo nord-occidentale.

Fortemente ramificato sin dalla base, tende ad assumere la forma di un cuscino compatto.

fusti sono legnosi in basso ed erbacei in alto: le foglie erbacee portano foglie persistenti, opposte, tomentose, allungate, con i margini dentellati, di colore grigio-verde e aromatiche.

Dall’inizio della primavera e fino all’autunno inoltrato, la pianta esibisce ininterrottamente la sua abbondante e colorata fioritura costituita da dense spighette di fiori color violetto e intensamente profumati.

Irrigazione Lavandula dentata var. candicans

La Lavanda è una pianta che non ha grandi esigenze idriche. Soffre i ristagni di acqua e, quindi, è meglio essere cauti con le irrigazioni. Se viene tenuta in vaso, annaffiare circa una volta a settimana, aumentando nei mesi più caldi. In esterno si irriga in estate una volta a settimana, a meno che la sua esposizione (zone ventose o terreno eccessivamente sciolto) non richieda di incrementarne la frequenza.

Cura Lavandula dentata var. candicans

  • TEMPERATURA: sopporta meglio il caldo torrido del freddo. Con temperature vicine allo zero è meglio ripararla in serra.
  • ESPOSIZIONE: collocarla al pieno sole o in luoghi molto luminosi
  • SUBSTRATO: si coltiva in vaso, in un substrato formato da terriccio universale e sabbia. Evitare terricci acidi.
  • POTATURA: è consigliabile effettuare la rimozione dei rami sfioriti e una cimatura leggera degli altri. Si può, inoltre, intervenire anche con potature di formazione o per il contenimento delle dimensioni, entro la primavera, senza intaccare l’estate.
  • RINVASO: la Lavanda è una pianta di rapido accrescimento. Si rinvasa almeno una volta all’anno, in contenitori grandi e piuttosto profondi.

Impieghi Lavandula dentata var. candicans

Tutte le informazioni su questa pagina sono di proprietà di florinfo concessione
della Garden House per offrire un servizio migliore alla propria clientela. 

Vuoi ordinare questa pianta?