Salvia microphylla

Salvia greggii

Disponibile in vivaio? SI
Spedibile? SI

Famiglia

Labiatae

Orgine

Messico

Tipo Pianta

Calendario

MAR, APR, MAG, GIU, LUG, AGO, SET, OTT, NOV

Esposizione

Pieno sole

Terreno

Qualsiasi, ben drenato

Descrizione Salvia microphylla

La Salvia Microphylla è un piccolo arbusto sempreverde, molto ornamentale, dal portamento eretto e fittamente ramificato, raggiunge un’altezza ed un diametro di circa 1,2 m.

Ha foglie sempreverdi, di forma da ovato a triangolari, di colore verde intenso, con margini dentati e arrotondati.

Dalla fine della primavera e per quasi tutto l’autunno, produce fiori piccoli, riuniti in racemi, tubulosi e bilabiati, disposti in coppia, di colore variabile dal rosa chiaro al porpora, lunghi fino a 2,5 cm.

Irrigazione Salvia microphylla

Questa pianta aromatica non necessita di irrigazioni frequenti quando è posta in piena terra. Al contrario se è coltivata in vaso si consiglia di irrigare una o due volte a settimana nel periodo caldo. Bagnare di rado negli altri periodi e non lasciare ristagni nel sottovaso.

Cura Salvia microphylla

  • TEMPERATURA: tollera le alte temperature estive ma deve essere protetta in inverno se le temperature scendono sotto -5° C.
  • ESPOSIZIONE: collocare in zone soleggiate e riparate.
  • SUBSTRATO: se coltivata in vaso utilizzare del terriccio universale assicurando un buon drenaggio con perlite o sabbia.
  • CONCIMAZIONE: non strettamente necessaria , ma può essere utile del fertilizzante liquido ricco di azoto da somministrare con l’irrigazione una volta al mese da marzo a settembre.
  • POTATURA: per avere piante di Salvia ben accestite, è consigliabile effettuare una cimatura dei germogli, anche due volte l’anno, durante la fase di sviluppo vegetativo.
  • RINVASO: si ricorre al rinvaso quando la pianta ha un accrescimento importante. Si pone in un vaso di qualche cm più grande e si aggiunge del terriccio universale predisponendo prima un buon drenaggio sul fondo dello stesso.

Impieghi Salvia microphylla

Questa pianta, dato il suo sviluppo cespuglioso, trova collocazione nei nostri giardini, come pianta singola, magari in posizioni riparate, a ridosso di muri o in associazione con piante di maggiori dimensioni. Viene utilizzata anche nella realizzazione di aiuole miste, in consociazione ad altre essenze erbacee.

Tutte le informazioni su questa pagina sono di proprietà di florinfo concessione
della Garden House per offrire un servizio migliore alla propria clientela. 

Vuoi ordinare questa pianta?

×